Gregg Easterbrook

“Se torturi i numeri abbastanza a lungo, confesseranno qualsiasi cosa”

Essendo appassionata di letture di tarocchi, astrologia, I ching, un giorno ho sentito parlare di numerologia e ho voluto subito sapere di cosa si trattasse. Ho provato su di me una lettura numerologica, perché molto incuriosita, ed ho trovato grandi nessi tra i numeri e quello che accadeva nella mia vita. Non avrei mai pensato che i numeri potessero parlare così tanto di me.

Così ho cominciato subito a studiare e approfondire, ed è nata subito una it.medadvice.net https://es.medadvice.net/premier-salt-scrub/ grande attrazione.

Sul web troverete local job listings tantissime informazioni riguardanti la numerologia, pertanto cercherò di non dilungarmi troppo. https://xjobs.org/

È una scienza molto antica che ritroviamo in moltissime culture provenienti da diverse parti del mondo. Un sistema di traduzione della realtà.

I Caldei sono stati i primi numerologi ufficiali, найти работу Pitagora venne poi considerato padre della numerologia occidentale. https://myvulkan-clubs.com/secret-forest/

L’universo è governato da leggi matematiche: anche la vita e il comportamento umano lo sono. Tutto è numero.

Andando ad analizzare la data di nascita di una persona, il nome e il cognome (dove ogni lettera ha un valore numerico corrispondente), possiamo comprendere meglio la sua natura, il carattere, la personalità, qual è il suo scopo in questa sua esistenza e dove sia diretto il suo destino.

Studiare gli archetipi numerici relazionati ad una persona o ad una situazione, equivale a studiare le sue potenzialità spirituali, psicologiche ed emozionali.

Possiamo rivelare le facoltà di un individuo, ma questo non determinerà in modo assolutistico ciò che egli effettivamente farà con le sue risorse.

Il tema numerologico ci presenta le tendenze, ma non il libero arbitrio della persona, dal momento che non esiste un destino fisso e l’ultima parola resta sempre e solo a noi.

In numerologia ogni numero ha due modi differenti di manifestarsi: uno positivo/vantaggioso e uno negativo/ostile/avverso. Queste due facce della stessa medaglia vengono definite ‘aspetto luce’ e ‘aspetto ombra’.

L’armonia della persona dipende molto dal modo in cui vive queste polarità, dall’equilibrio o dallo squilibrio delle vibrazioni numeriche che ci sono state imposte col nome, ma abbiamo sempre la facoltà di scegliere quale aspetto sviluppare.

È quasi impossibile che si vibri totalmente in luce o totalmente in ombra.

La numerologia interviene come guida, per vedere quali sono gli aspetti da coltivare e quali sarebbero invece quelli da evitare o trasformare.

Premetto che ognuno è il guaritore di se stesso, portatore di talenti che spesso tendiamo a non riconoscere. Ogni essere umano è unico; a ciascuno vengono donate qualità eccezionalmente sviluppate, suscettibili di evoluzioni in specifici talenti.

Non possiamo ricevere nulla che già non stia dentro di noi: lo scopo della persona che ci guida (operatore) è proprio quello di aiutarci a riconoscere, risvegliare e far emergere i nostri talenti nascosti.

È così che si aprono delle porte.

Non è importante lo strumento che si utilizza, ma è fondamentale che tale strumento risuoni con noi.

Privacy Preferences
When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in form of cookies. Here you can change your privacy preferences. Please note that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we offer.